BATTIPAGLIA SCOPRE LA MOGLIE CON L’AMANTE BOTTE DA ORBI PASSEGGIAVANO IN VIA GONZAGA


BATTIPAGLIA – Pugni e schiaffi contro la moglie e l’amante, incontrati casualmente mentre camminavano con tutta tranquillità in via Gonzaga, a pochi metri dal tetto coniugale. Ad aggredire la coppia è stato il marito della donna, che li ha colti sul fatto ed è scoppiato su tutte le furie. L’episodio è accaduto l’altra sera in pieno centro, per calmare le furie dell’uomo sono dovuti intervenire i carabinieri che lo hanno denunciato per violenza e lesioni personali. La donna ed il suo amante sono, invece, finiti in ospedale a causa delle ferite riportate, soprattutto al viso, giudicate dai medici guaribili in una decina di giorni. La moglie fedifraga aveva approfittato dell’assenza del marito, che era andato a cena con alcuni amici, per incontrare l’amante. Una passeggiata romantica, pensava con l’illusione di vivere una serata con il suo amore come se fossero due fidanzatini. Mano nella mano, qualche tenera effusione, sguardi complici e sorrisi, credendo di essere al riparo da sguardi indiscreti. Purtroppo per loro, il marito si è ritirato prima delle previsioni e li ha scoperti sul fattaccio. È scoppiato il finimondo. In preda ad un raptus di gelosia ha perso la testa e li ha aggrediti. Loro, non potendo negare l’evidenza dei fatti, hanno solo tentato di schivare pugni e schiaffi che piovevano a grandinata, difendendosi alla meno peggio. Solo i carabinieri, chiamati da alcuni passanti, sono riusciti ad allontanare il marito violento e a riportare finalmente la calma in strada. I militari, diretti dal capitano Giuseppe Costa, hanno ricostruito i fatti e poi hanno denunciato a piede libero il marito violento per lesioni. La coppia clandestina è finita in ospedale.

Paolo Panaro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...