AEREOPORTO SI APRE AI PRIVATI?


L’appello è istituzionale, rivolto a tutti gli enti pubblici. Con l’ultima ricapitalizzazione, quella che ha di fatto sancito l’uscita di scena dei Comuni di Salerno, Pontecagnano e Battipaglia, i soci proprietari dell’aeroporto Costa d’Amalfi hanno raccolto 4 milioni di euro. Pochi, troppo pochi per garantire la sopravvivenza finanziaria dello scalo.Le settimana scorsa – si legge sul quotidiano Il Mattino – , l’assemblea straordinaria dei soci ha aperto le procedure per un nuovo aumento di capitale: servono 2,9 milioni di euro, metà per ripianare i debiti d’esercizio e metà per nuovi investimenti. Ci sono trenta giorni di tempo, dopodiché la sottoscrizione sarà aperta anche ai privati, eventuali banche in primis.

Fonte Il Mattino di Salerno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...