SALERNO TROVATO SENZA VITA UN UOMO AL PORTO TURISTICO


Il corpo senza vita di un uomo è stato recuperato, dai volontari dell’Humanitas, nella tarda serata di ieri nello specchio d’acqua antistante piazza della Concordia nei pressi del “pennello”. A darne notizia il quotidiano Il Mattino di Salerno diretto da Gianni Molinari. In queste ore, però emergono ulteriori particolari di quanto accaduto stanotte, soprattutto circa le fasi di recupero del corpo.A lanciare l’allarme alcune persone che erano nei pressi del club velico. Secondo alcune testimonianze l’uomo che barcollava sarebbe caduto in acqua. Sul posto la Polizia, la Capitaneria di Porto ed i volontari dell’Humanitas che per recuperare l’uomo sono stati costretti a tuffarsi in mare nonostante le avverse condizioni meteo anche per l’impossibilità della motovedetta della Guardia Costiera di avvicinarsi troppo alla scogliera.Mirko Bove, uno dei componenti dell’ambulanza di tipo A dell’Humanitas si è tuffato in mare e con delle corde e la tavola spinale ha imbracato il malcapitato e grazie all’ausilio degli altri colleghi è riuscito a trascinarlo da mare fino alla scogliera con una operazione di soccorso tutt’altro che semplice.Una volta sulla terra ferma si è accertato che l’uomo era già morto da qualche ora. Rimane il giallo sul decesso e sull’identità in quanto l’uomo non aveva con se documenti di riconoscimento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...