AGROPOLI SCIUPONA SFUMA LA VITTORIA AGATA SI FA ESPELLERE PEGGIORE IN CAMPO … leggi il commento e guarda il video della partita


L’Agropoli che non t’aspetti. Bella, volitiva e piena di verve. Ha dominato il gioco in lungo ed il largo sul campo di Acicatena contro l’Acireale, meritava la vittoria ma porta a casa soltanto un punto. Troppo sciupona la formazione di Nastri, piena di voglia e senza ombra di dubbio priva di un giocatore importante e fondamentale quale sarebbe potuto essere Manfredini, sostituito da Agata che, invece, meriterebbe di restare a casa. Sappiamo tutti come Agata abbia lavorato dietro le quinte per far auto-allontanare Manfredini, calciatore che la proprietà dovrebbe richiamare. Perché manca proprio la sua qualità all’Agropoli. La squadra nel complesso si è espressa molto bene. Toscano e Sekkoum hanno giganteggiato a centrocampo e gli attaccanti hanno penato solo in fase realizzativa, giocando bene però. Alla difesa non si può contestare nulla: i locali, infatti, hanno avuto soltanto due occasioni in tutti i 90’, una per tempo. L’Agropoli, invece, ha gettato alle ortiche la vittoria, non riuscendo a capitalizzare le tante occasioni da gol, soprattutto Mallardo più volte ha avuto sul piede la palla del vantaggio, ma è stato molto sfortunato, quantunque è risultato essere il migliore in campo, ancora una volta. Cresce ancora Carotenuto, anche se francamente da lui ci si aspettava di più. Penosa, come sempre, la prestazione di Agata, forse andava confermato Montano alto a sinistra. Agata, oltre a giocare male, ha sbagliato un gol facilissimo e poi si è fatto addirittura espellere, lasciando la squadra in dieci, una costante molto pericolosa per la compagine agropolese. Dal punto di vista fisico la squadra ha tenuto bene fino al 95’ e alla fine impreca per le palle gol non realizzate. In ogni caso i delfini hanno dimostrato di essere in forte crescita e con una serie di vittorie consecutive può inserirsi tra le prime.

Sergio Vessicchio

GUARDA IL VIDEO DELLA PARTITA

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...