CASTEL SAN LORENZO PROTESTA CONTRO IL TOTEM RADIOATTIVO


 “No al totem radioattivo”, è questa una delle tante frasi, che ha campeggiato su striscioni e cartelloni, che hanno animato la protesta di lunedì a Castel San Lorenzo. Una frase che racchiude tutta la preoccupazione dei cittadini promotori di una fiaccolata per dire no al ripetitore di telefonia mobile installato a pochi passi dal centro urbano.  Un comitato civico, costituitosi proprio per contrastare la scelta dell’amministrazione comunale, capeggiata dal sindaco Gennaro Capo, si è fatto promotore di una petizione, arrivando a coinvolgere la stragrande maggioranza della popolazione, con la raccolta di oltre 1050 firme su un totale di  1800 abitanti. I cittadini nel corso della manifestazione hanno ancora una volta ribadito la pericolosità dell’antenna collocata a meno di 300 metri dal centro urbano. Si tratta di un pilone di un’altezza di circa 30 metri, che accoglierà il ripetitore con le antenne telefoniche, costruito in località “Tempa”, nei pressi del serbatoio comunale. Le proteste scaturiscono proprio dalla troppa vicinanza al centro urbano, che potrebbe comportare seri danni alla salute umana. Per queste motivazioni, i cittadini hanno chiesto la delocalizzazione dell’impianto. Una delle conseguenze lamentata è il cosiddetto stress elettromagnetico, che causa di stanchezza, insonnia, nervosismo, disturbi circolatori, ansia e depressione. Nonostante i tentativi di rassicurazione del sindaco che aveva dichiarato che «l’installazione del ripetitore risponde a tutti i parametri della vigente normativa», i cittadini sono intenzionati a portare avanti la battaglia. Angela Sabetta

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...