MARINA DI CAMEROTA INVESTITO UN BAMBINO SALVO PER MIRACOLO


Attimi di panico ieri sera a Marina di Camerota. Un bambino ha rischiato di morire investito da un auto.E’ accaduto all’altezza della sala giochi «Zancale»   e proprio da essa il bambino, con un età compresa fra i 5 e i 7 anni, ha attraversato la strada per raggiungere la madre alla parte opposta della carreggiata. A quel punto è sopraggiunta l’auto. La donna al volante è riuscita a frenare in modo tempestivo. Il piccolo è rimasto con il piede sinistro sotto la ruota anteriore del veicolo. Da quel momento in poi tanta paura. E’ accorso un uomo che ha gran voce invitava la donna ad effettuare una retromarcia per liberare il bimbo. Il malcapitato è stato prima soccorso con del ghiaccio all’interno del bar più vicino, poi trasportato al pronto soccorso. Lì i medici lo hanno medicato per bene. Il bambino è stato poi affidato ai genitori dopo che i sanitari hanno consigliato loro una visita per accertamenti presso l’ospedale. «Il piede era livido», commentano i cittadini che hanno assistito alla scena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...