SALERNO GLI SPARANO MENTRE ERA IN COMPAGNIA DELL FIGLIA DI DIECI ANNI SALVO


 

 

 

 

 

Due uomini in moto nel tardo pomeriggio di ieri hanno esploso 6 colpi di arma da fuoco nei confronti di una persona. L’agguato, non è andato a segno ed è avvenuto nel Rione Petrosino, dove la vittima, un incensurato di 40 anni, stava passeggiando per strada.La vittima, che era in compagnia della figlia di 10 anni e del proprio cane, si è riparata dietro una Peugeot 206 parcheggiata nella zona. La figlioletta invece, distante alcuni metri con il cane al guinzaglio, non si è accorta quasi di nulla.I sei colpi di pistola sono stati esplosi ad altezza d’uomo e si sono conficcati nel tettuccio dell’auto ed hanno infranto il lunotto posteriore dell’utilitaria.I due in sella allo scooter, indossavano caschi integrali, dopo l’agguato si sono allontanati liberandosi dell’arma una pistola calibro 9×21 che è stata ritrovata dalla polizia qualche centinaia di metri lontano dal luogo dell’agguato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Sezione volanti e della Squadra mobile della Questura di Salerno che hanno effettuato i rilievi del caso.Il quarantenne è stato condotto negli uffici della Questura per essere ascoltato dagli inquirenti. Intanto nella zona sono stati istituiti posti di bloccoSul posto sono intervenuti gli uomini della Squadra mobile diretti dal Vicequestore Claudio de Salvo che conducono le indagini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...