RAGUSA AGROPOLI DUBBI DI FORMAZIONE PER NASTRI,MANFREDINI RIMANE,CERRUTI ASSICURA IL TECNICO NON SI TOCCA


Rifinitura a pieno ritmo dell’Agropoli a Messina, sotto gli occhi di tutti i dirigenti cilentani – a parte Magna rimasto ad Agropoli -. I delfini arrivano alla sfida contro il Ragusa senza Manfredini, che però, rimane ufficialmente in società. Al momento, infatti, il calciatore dovrebbe occuparsi dell’organizzazione del settore giovanile, come confermato dallo stesso Cerruti. «Cristian rimane con noi, è ancora un nostro giocatore. Per il momento ha deciso di non voler giocare, ma sarà a disposizione di Nastri per tutta la stagione». Si conclude, così, l’imbarazzante querelle alla vigilia di una sfida che sa già di ultima spiaggia, non tanto per mister Nastri ma per le velleità di una squadra, l’Agropoli, partita per vincere il campionato, ma frenata da due risultati negativi maturati all’ultimo respiro contro Messina e Cosenza.«Abbiamo giocato bene – continua Cerruti -, abbiamo un ottimo organico e un grande allenatore. Ci riprenderemo, la squadra è compatta segue il tecnico e a Ragusa vogliamo i tre punti». Il numero uno del club cilentano, inoltre, smentisce categoricamente la possibilità di un avvicendamento in panchina: «L’allenatore non si tocca – afferma Cerruti – gode della nostra stima e resterà fino al termine del campionato». L’Agropoli arriva alla sfida di Ragusa con diversi dubbi: Nastri, infatti, non ha ancora deciso se riconfermare il 4-3-3 o passare al 3-5-2. Quest’ultima soluzione prevedrebbe l’utilizzo in difesa di Parisi, Calabuig e Landolfi; Landolfi ed Altobello sulle corsie esterne che completeranno la cerniera di centrocampo formata da Sekkoum, Toscano e D’Attilio. In avanti riconfermati Mallardo e Carotenuto.  Con il 4-3-3, invece, Altobello e Lombardi agirebbero da esterni bassi con Parisi e Calabuig al centro. In mediana Sekkoum Toscano e D’Attilio a supporto del tridente Carotenuto-Mallardo-Agata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...