AMENDOLA SEGRETARIO REGIONALE PD AD ALIBERTI SINDACO DI SCAFATI “DIMETTITI” LA REPLICA DEL SINDACO TIRA IN BALLO DURAMENTE VINCENZO DE LUCA ” IL SINDACO DI SALERNO PERCHE’ NON LO HA FATTO?”


SCONTRO FRONTALE TRA ALIBERTI SINDACO DI SCAFATI E AMENDOLA SEGRETARIO REGIONALE DEL PD NEL GIORNO DI SAN MATTEO IL SINDACO SCAFATESE TIRA IN BALLO DE LUCA A PROPOSITO DI AVVISI DI GARANZIA

Non si placa lo scontro politico a Scafati tra il sindaco Pasquale Aliberti(FOTO A SINISTRA) e il segretario regionale del partito democratico Enzo Amendola(ENZO AMENDOLA), che nel corso di un dibattito ha dichiarato di “attendere ancora risposte dal sindaco di Scafati”. Amendola ha reso noto di aver presentato “interrogazioni parlamentari e sta lavorando con Sel, il centrosinistra e le associazioni per segnare un punto di svolta dopo i disastri dell’amministrazione comunale”. Amendola ha quindi dichiarato che non prenderà parte al consiglio comunale previsto per oggi e al quale era stato invitato, esprimendo solidarietà ai consiglieri comunali scafatesi del Pd e di Primavera non bussa e chiedendo nuovamente le dimissioni del sindaco scafatese, nei giorni scorsi raggiunto da un avviso di garanzia (insieme a tutti gli assessori e al segretario generale del comune) per l’ipotesi di reato di falso ideologico.

Non si è fatta attendere la replica del sindaco Pasquale Aliberti, che se la prende indirettamente anche con il suo collega salernitano Vincenzo De Luca: “Dai vertici regionali del Pd emerge una doppia morale: se a Scafati inorridiscono per un avviso di garanzia, chiedendo addirittura lo scioglimento del consiglio comunale, a Salerno cosa avrebbe dovuto fare De Luca? Abbandonare la politica? Il loro intento è solo quello di delegittimare e screditare l’altra parte politica per fini elettorali”.Relativamente all’avviso di garanzia pervenuto a tutta la giunta e al segretario comunale, Aliberti ha dichiarato: “Abbiamo piena fiducia nella magistratura, sicuri di riuscire a dimostrare la nostra estraneità ai fatti, dai quali non abbiamo mai tratto vantaggi personali”. La recente vicenda degli avvisi di garanzia ad Aliberti e alla giunta comunale ha rinfocolato lo scontro politico in vista delle elezioni amministrative del 2013.

 

Advertisements

2 thoughts on “AMENDOLA SEGRETARIO REGIONALE PD AD ALIBERTI SINDACO DI SCAFATI “DIMETTITI” LA REPLICA DEL SINDACO TIRA IN BALLO DURAMENTE VINCENZO DE LUCA ” IL SINDACO DI SALERNO PERCHE’ NON LO HA FATTO?”

  1. Pasquale Aliberti, la sua Giunta e il Segretario Comunale di Scafati sono stati raggiunti da un avviso di garanzia per falso ideologico perchè, a quanto si è appreso leggendo i giornali, alcuni Assessori non erano presenti in una seduta di Giunta e solo successivamente hanno firmato le relative delibere. Fermo restando il diritto di difesa degli interessati, credo che Amendola, prima ancora di chiedere le dimissioni del Sindaco Pasquale Aliberti, dovrebbe usare la cortesia di fare l’elenco di quanti Sindaci e Amministratori campani del PD sono stati raggiunti da avvisi di garanzia per reati molto più gravi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...