LA PROCURA APRE UN INCHIESTA SULLA MORTE DEL PENSIONATO DI PERDIFUMO


E’ effettuata nella mattinata di IERI, presso l’obitorio dell’ospedale di Agropoli, l’autopsia sulla salma di Giuseppe Malandrino, il 59enne di Perdifumo deceduto giovedì scorso a poche ore dalle dimissioni dall’ospedale di Roccadaspide. Il caso è nelle mani del sostituto procuratore, dottoressa Valeria Palmieri. Sta seguendo da vicino l’intera vicenda Francesco Pecora, ex sindaco di Perdifumo ed avvocato della famiglia Malandrino il quale afferma:«Domani  è probabile che vengano notificati anche i primi avvisi di garanzia . Con l’autopsia inizierà l’intero procedimento. Siamo al primo passo».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...