ARRIGO SACCHI FA IL MAESTRO A CAVA DEI TIRRENI


Il grande maestro Arrigo Sacchi incanta Cava de’ Tirreni. L’ex allenatore di Milan e ct della Nazionale azzurra ad Usa ’94 (ed attuale responsabile delle nazionali giovanili italiane) ha partecipato ad un convegno nella cittadina (NELLA FOTO) metelliana discutendo per oltre un’ora e mezza sulle differenze tra il calcio giovanile europeo e quello italiano. Il ‘Rettore’ del calcio italiano – così come è stato definito dal giornalista Antonio Giordano, moderatore del dibattito – affiancato dal segretario del comitato regionale Figc, Vincenzo Pastore, dal presidente del comitato regionale, Salvatore Colonna e dal sindaco di Cava de’ Tirreni, Marco Galdi ha letteralmente incantato la platea presente all’Holiday Inn. Un evento riuscitissimo anche grazie alla fattiva collaborazione di Enrico Amore, osservatore del Parma ed ex calciatore legatissimo alla città di Cava dè Tirreni. Amore si è prodigato per consentire alla città metelliana di poter ospitare una manifestazione a carattere internazionale come la gara Italia-Portogallo under 19. Dopo aver discusso delle nette differenze tra il nostro calcio e quello europeo («Siamo almeno 20 anni dietro, è difficile crescere senza programmazione. C’è molto da fare per risollevare le sorti di questo sport») Sacchi si è preso la scena illustrando alla lavagna il suo pensiero. «In Italia si pensa che l’importante sia vincere, difficilmente si dà spazio ai giovani. In Francia l’Under 21 è composta da ben tredici calciatori di massima serie, qui io e Ferrara siamo costretti ad andare a vedere le partite di Lega Pro. Anche gli allenatori devono dare una svolta: non sempre possono sottostare alle richieste dei loro presidenti. Chi perde la dignità una volta la perde per sempre. Adeguiamoci all’Europa e ricordiamoci che il calcio è uno sport di squadra che ha come obiettivo principale quello di far divertire la gente».

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...