BATTIPAGLIA IN DUEMILA PER IL NO ALLA DROGA, ASSENZA GRAVE IL SINDACO SANTOMAURO


image

Il quartiere è il Sant’Anna dove da tempo insistono due impianti sportivi storici e gloriosi e da un qualche mese anche un centro sportivo voluto e diretto da Raffaele Ciotti. Un giovane battipagliese che ha voluto far uscire dal torpore il suo quartiere e realizzare la struttura bellissima. E’ proprio la sua struttura è stata il teatro di una manifestazione bellissima voluta appunto da Raffaele Ciotti contro la droga: ” Un calcio alla droga” un quadrangolare di calcio dove i protagonisti sono stati ragazzi ex tossicodipendenti con la collaborazione di alcuni centri di recupero della zona. Il quadrangolare è’ stato aperto da un convegno al quale hanno preso parte politici e uomini impegnati nel mondo del sociale e vari sindaci.Assenza grave il sindaco di Battipaglia il quale ha snobbato inopinatamente la manifestazione. La soddisfazone di Raffaele Ciotti: “ho vissuto una serata magnifica piena di gioia e di emozioni che mi porterò per sempre nel mio cuore,come uno dei ricordi piu belli della mia vita…….è proprio cosi il sacrificio prima o poi ripaga.alla fine ci abbiamo rimesso anche i soldi……..ma che cosa sono i soldi a confronto di un sorriso di un ragazzo che vede la luce dopo giorni di buio,di tutte quelle famiglie ,bambini,parenti o semplici amici recati sul nostro centro a fare il tifo e a divertirsi ,senza alcuno scopo solo quello di trovare in un momento di semplicità una gioia inmensa……con questo và un grazie infinito a chi mi è stato vicino e ha creduto in questo progetto,a chi mi ha sostenuto non per interesse o fascia politica ma solo per un tema cosi importante come quello della droga….”Queste le dichiarazioni di Raffaele Ciotti un giovane straordinario ricco di vita e di proposte. Commoventi anche i messaggi fatti dai protagonisti attraverso i loro profili di facebook. Anche il profilo Facebook di Raffaele Ciotti è stato inondato da messaggi di assenso e congratulazioni. Battipaglia dunque si rilancia attraverso manifestazioni di questo livello in grado di far capire l’importanza della vita e della libertà psicofisica. Una città con un grande senso di solidarietà è una città viva e importante. “grazie a tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto,alla disponibilità e alla partecipazione – ha concluso Raffaele Ciotti – delle comunità..ragazzi ,docenti e direttori…..a lmio amico fratello Giuseppe Salvatore e hai nostri amici Mattia,Nunzio,Nicolò,Emilio che ci hanno dato una grossa mano su tutto……..ancora mille grazie a Luca Rescinito per i fuochi,che solo lui poteva realizzarli cosi belli…e un grazie infinito a Spina Roberto che a messo a disposizione tutto l impianto e la sua collaborazione fino alla fine………grazie di vero cuore a tutti”. I fuochi di artifico hanno chiuso la serata ma hanno acceso la speranza. Il messaggio di Raffaele Ciotti è chiaro e diretto. No alla droga senza se e senza ma. Hanno collaborato:

Mimmo Santoro (Responsabile Gruppo eventi Associazione “Verso la Vita”Saluti:
Giovanni Santomauro (Sindaco di Battipaglia)
Giuseppe D’Aiutolo (Sindaco di Montecorvino Rovella)
Ugo Tozzi (Presidente del COnsiglio COmunale di Battipaglia)
Sebastiano Odierna (Assessore Politiche Sociali, Sanitarie, Sicurezza Alimentare, Personale della Provincia di Salerno
Osvaldo Ferullo (Assessore allo Sport Comune di Battipaglia)
Umberto D’Andretta (Assessore alle Politiche Sociali Comune di Battipaglia)
Raffaele Ciotti e Vito Di Genova (Gestori Centro Sportivo Sant’Anna)
Giuseppe Salvatore (Organizzatore Evento)

Sergio Vessicchio

image

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...