NIENTE SIMONETTA LAMBERTI PER IL SORRENTO SI GIOCA REGOLARMENTE CAVESE AGROPOLI


Cavese-Agropoli si giocherà regolarmente a Cava domenica prossima alle ore 16.00, perché in quello stesso orario Sorrento-Gubbio si disputerà al “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia. La soluzione è stata necessaria per risolvere una volta per tutte la querelle stadio. Francesco Ghirelli, direttore generale della Lega Pro, ha reso nota la decisione di far giocare la partita del Sorrento a Castellammare, ma non senza qualche vena polemica.

«In questo calcio in cui troppi parlano al di fuori delle righe – afferma Ghirelli – in cui troppi cercano solo l’effetto mediatico, la Lega Pro e il presidente Macalli vanno controcorrente, provando a lavorare per trovare soluzioni. Lo fanno in silenzio, semplicemente con lo scopo che il calcio sia un momento di unione e non lo scontro tra fazioni nemiche per affermare una sterile e sciocca supremazia. In pieno accordo con i dirigenti del Sorrento, preso atto dell’aria irrespirabile che si è fatta maturare a Cava de’ Tirreni (città bellissima) e senza guardare a chi avesse il diritto alla priorità, con l’accordo con l’Osservatorio del ministero degli Interni che assicura il rispetto dell’ordine pubblico, si andrà a giocare con il Gubbio a Castellamare di Stabia».A riprova del fatto che ci possano essere atteggiamenti diversi dinanzi ai problemi, Ghirelli ha tenuto a sottolineare: «È obbligatorio ringraziare il sindaco, la dirigenza della Juve Stabia, le autorità di pubblica sicurezza. Non si commetta l’errore, da parte di qualcuno, di pensare che saremmo remissivi. Solo i forti sono in grado di operare in questo modo e non mancherà occasione per capirlo a dovere».Intanto la Cavese è riuscita a pareggiare per 2-2 a Pregiato con il Sant’Antonio Abate di Gennaro Iezzo. La squadra di Tommaso Volpi ha stentato sul piano del gioco, ma è andata in rete due volte con De Rosa dopo l’iniziale vantaggio abatese segnato da Schettino; il gol del pareggio è invece arrivato nel finale con Volpicelli. I metelliani torneranno ad allenarsi oggi. L’attaccante Mario Raso, che era nelle mire del ds Cianciulli, intanto è passato all’Atletico Arezzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...