ISMAIL ADIM E ROBERTA BOGGIATTO VINCONO LA TRASMARATON


Il marocchino Ismail Adim e Roberta Boggiatto trionfano alla dodicesima edizione della Transmarathon, che si è chiusa sabato sera 25 agosto con l’ultima delle cinque tappe in programma dal Santuario della Madonna di Pietrasanta a San Giovanni a Piro. Sono stati i leader indiscussi della gara podistica che si è svolta in alcuni dei luoghi più suggestivi del territorio, tra saliscendi e sterrati lungo i sentieri e le strade del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

La classifica

In testa sin dalla prima giornata (tappa da Santa Maria di Castellabate ad Agropoli) i due non hanno mai mollato, consolidando il rispettivo primato nelle successive tappe (Teggiano – Sant’Arsenio, Castel San Lorenzo – Felitto, Trentinara – Capaccio, Santuario Madonna di Pietrasanta – San Giovanni a Piro).Il podio maschile: primo Ismail Adim (Napoli Nord Marathon) con il tempo di 3.01.20.91; secondo Abdelhadi Benkhadir (Enterprise Sport & Service) con 3.05.57.49; terzo El Mouaddine Abde (Tifata Caserta) con 3.07.51.63. Primo degli italiani Nigro Giorgio (Ideatletica Aurora Battipaglia) con 3.16.16.34, arrivato sesto, buona la prestazione dell’agropolese Donato Marotta (Atletica Running), undicesimo con 03.31.54.78.Il podio femminile: prima Roberta Boggiatto (Running Club Futura) con 3.52.57.21; seconda Anna Senatore (Podisti Cava Picentini Costa D’Amalfi) con 4.02.31.80; terza Gioconda Di Luca (Amatori Vesuvio) con 4.20.34.26.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...