AGROPOLILIVE AVEVA FATTO SCATTARE L’ALLARME ORA PROTESTANO TUTTI PER LA MANCANZA D’ACQUA IN CITTA’


AGROPOLI. Rubinetti a secco da giorni ad Agropoli ed i cittadini protestano. Le più colpite dall’emergenza idrica sono le zone collinari. «I disagi maggiori – spiega il capitano della Polizia municipale, Carmine Di Biasi – si stanno registrando da Moio alto alla località Galliano, dove l’erogazione di acqua potabile è a singhiozzo e le lamentele di residenti e turisti sono ormai all’ordine del giorno. Quotidianamente, infatti, i nostri uffici e quelli dell’acquedotto, ricevono numerose telefonate di protesta». «L’acqua – continua Di Biasi -viene erogata solo per poche ore al giorno, intorno a mezzogiorno, ma considerata la domanda eccessiva, in taluni casi, evidentemente, non è sufficiente per servire tutte le utenze». «È una situazione che, specie nel periodo di Ferragosto – conclude Di Biasi – ha creato numerosi disagi».«L’emergenza idrica che il paese sta vivendo da qualche giorno – spiega l’assessore al Porto e demanio, Massimo La Porta – è causata dal problema della siccità. L’Asis (Azienda Servizi Idrici Salernitana), che rifornisce di acqua potabile l’acquedotto comunale, di conseguenza ha ridotto la quantità di acqua erogata al nostro Comune, che attualmente è di 142 litri al secondo». «Per questo motivo – continua – le zone da Moio a Galliano, in quanto collocate più in alto, hanno problemi di approvvigionamento idrico. Ci siamo però attivati con alcune autobotti che stanno distribuendo acqua potabile a coloro che ne fanno richiesta».

«L’Asis – conclude l’assessore – comunque, mi ha assicurato che la situazione è in via di risoluzione». Intanto, la signora Anna, che abita nella zona Moio, è disperata: «Ho due bambini piccoli che hanno necessità di essere cambiati e lavati continuamente e, puntualmente rimaniamo senz’acqua». Ad Anna fa eco la signora Olimpia, 84enne, pensionata, che vive sola sulla Collina San Marco: «Se non fosse per mio figlio che ogni due-tre giorni viene a portarmi qualche bidone d’acqua, io non saprei come fare».

Andrea Passaro

Annunci

One thought on “AGROPOLILIVE AVEVA FATTO SCATTARE L’ALLARME ORA PROTESTANO TUTTI PER LA MANCANZA D’ACQUA IN CITTA’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...