PROVINCIA DI SALERNO AUTO BLUE SONO ANCORA TROPPE ASL PROVINCIA E COMUNE DI SALERNO GLI ENTI CON PIU’ MEZZI BLU


Si stanno facendo economie, ma i risultati non sono ancora sufficienti; molte amministrazioni ritardano nell’opera di risanamento. E’ quanto emerge dal monitoraggio maggio-giugno 2012 effettuato dal Formez per conto del Dipartimento della Funzione pubblica sulle cosiddette “auto blu”.La spesa delle amministrazioni per le auto si sta assottigliando, così come previsto dai vari decreti legge che si sono succeduti, ma c’è ancora molto da tagliare. In realtà definire auto blu tutte le vetture utilizzate dalle amministrazioni pubbliche non è corretto, molte infatti sono vetture di servizio in dotazione agli uffici. Comunque dal monitoraggio effettuato per conto del ministro Patroni Griffi sono già escluse le auto dei vigili urbani e per i servizi sanitari e non è su queste che si dovrà continuare a tagliare per ridurre la spesa. In provincia di Salerno il primato assoluto spetta all’Asl con ben 39 auto, di cui 34 di proprietà e 5 a noleggio. Di queste, solo 6 hanno una cilindrata fino a 1.100 centimetri cubi, mentre la maggior parte (28 vetture)è compresa tra i 1.100 e 1.600 cc. Le altre cinque, però, hanno una cilindrata maggiore o uguale a 1.900 cc e queste sono verosimilmente auto blu. Delle 39 auto dell’Asl, poi, ben 37 sono a disposizione di uffici e servizi con e senza autista, e questo fa lievitare di molto la spesa perché c’è anche il costo del personale.Restando in ambito sanitario, è molto più contenuta la spesa dell’Azienda ospedaliera e universitaria , che ha solo due auto, una di proprietà e l’altra in leasing, di cilindrata maggiore a 1.900 cc (un’Alfa Romeo e una Bmw), entrambe senza autista.Due auto in dotazione anche all’Autorità portuale (Alfa Romeo e Fiat), entrambe in leasing, di cui una con autista. Due vetture (un’Audi e una Fiat pure alla Camera di Commercio, di cui una sola di proprietà e l’altra a noleggio. Anche l’Ente camerale stipendia un autista. Stesso discorso per l’Università degli studi che dispone di due auto (Alfa Romeo e Bmw), di cui una a noleggio e l’altra di proprietà, per entrambe è previsto l’autista. Una, inoltre, ha un uso esclusivo: ed è destinata al rettore.Sorprende, invece, la dotazione di una vettura con autista e uso esclusivo per l’Ente per il diritto allo studio universitario, il cui presidente, evidentemente, viene considerato alla stessa stregua del rettore, la qual cosa è da considerarsi senza dubbio un’esagerazione. Sempre l’Edisu ha a disposizione un’altra vettura.. Al secondo posto per numero di auto si piazza il comune capoluogo , che di vetture ne ha 27, di cui una sola di cilindrata superiore ai 1.900 cc. A Palazzo di Città, però, utilizzano la forma del noleggio e solo per tre di esse è previsto l’autista. Tra queste, l’Audi utilizzata esclusivamente dal sindaco. Il Comune della Piana del Sele, nonostante abbia un numero di abitanti che è meno della metà di Salerno, ha 21 auto, tutte di proprietà (20 Fiat e una Lancia), di cui una non utilizzata.Al quarto posto, con 15 auto di proprietà, troviamo la Provincia , il cui parco è di tutto rispetto: 5 vetture tra i 1.600 e 1.899 cc di cilindrata; e 10 con una cilindrata uguale o maggiore ai 1.900n cc. Due di queste sono destinate ad un uso esclusivo con autista; altre sei ad un uso non esclusivo, ma sempre con autista; una è a disposizione degli uffici con l’autista e le ultime 6, senza autista, sempre a disposizione degli uffici. Per quanto riguarda le marche ci sono 2 Audi, un’Alfa Romeo, 5 Fiat, 4 Lancia, una Saab e 2 Toyota.Seguono le amministrazioni di Nocera Superiore (14 auto di proprietà, di cui 3 di grossa cilindrata); Mercato San Severino con 13 auto, di cui 6 di proprietà e 7 a noleggio (una ad uso esclusivo e con autista); Pontecagnano con 13 di proprietà una ad uso esclusivo e con autista; Agropoli, Nocera Inferiore e Scafati con 12; Eboli con 10; Baronissi con 7.

La scheda del Comune di Cava è vuota.

Gianni Giannattasio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...