AGROPOLI DOPO IL FALLIMENTO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL PDL CAPO DOVREBBE DIMETTERSI


Alle scorse elezioni amministrative di Agropoli il PDL riuscì ad ottenere solo un consigliere comunale Pasquale Di Luccio il quale era il candidato sindaco del partito. Minimo storico.Mai così in basso il PDL agropolese. La composizione della lista fu fatta da Mario Capo( nella foto) il quale da poco era stato eletto nel consiglio provinciale del partito con un successo notevolissimo. Ricordiamo per dovere di cronaca che il tesseramento record del PDL provinciale è sotto la lente di ingrandimento di una inchiesta della magistratura,questo però non c’entra con l’elezione di Mario Capo.Dopo il clamoroso fallimento del PDL  alle elezioni amministrative,lo stesso Mario Capo mai si è visto ad Agropoli in veste politica forse per non prestare il fianco a polemiche interne ed esterne agli iscritti e ai simpatizzanti del PDL  quasi tutti  da tempo in rotta di collisione politica con lui.E’ notorio che Mario Capo fa le sue apparizioni politiche pubbliche ad Agropoli in prossimità degli appuntamenti elettorali, poi si vede poco, forse preso da impegni di lavoro e anche per tenere fede ai tanti incarichi professionali che il partito gli da. I numeri parlano chiaro. Il PDL di Agropoli è ridotto ai minimi storici ed oggi Capo che ne è il maggiore rappresentate politico  deve prenderne atto e dimettersi dalle cariche di partito e dare le dimissioni, per coerenza,anche  dagli incarichi che il partito gli ha dato.

serves

Annunci

One thought on “AGROPOLI DOPO IL FALLIMENTO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL PDL CAPO DOVREBBE DIMETTERSI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...