CILENTO 40 MILIONI PER RISANARE I CORPI IDRICI


40 milioni di euro per risanare i corpi idrici superficiali del Cilento questo un dato dal Grande progetto per impianti di depurazione. A beneficiarne i comuni di Ascea, Camerota, Centola, Pisciotta, Caselle in Pittari, Roccagloriosa, Santa Marina, San Giovanni a Piro, Roccagloriosa, Torre Orsaia, Agropoli, Laurino, Montesano sulla Marcellana, Perdifumo, Polla, Teggiano, Auletta e Monteforte Cilento.

“La cospicua dotazione finanziaria pari a 40 milioni di euro in favore dell’area sud della provincia di Salerno relativa a lavori di realizzazione, adeguamento e potenziamento degli impianti di depurazione e del sistema di collettamento delle acque reflue, rappresenta un’occasione storica per la valorizzazione del sistema ambientale dei comuni del Cilento, Vallo di Diano e Bussento”.Lo dichiara l’assessore provinciale  ai Lavori pubblici, Marcello Feola. “Le scelte strategiche e progettuali- continua- operate nel grande progetto per il risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della Provincia di Salerno, approvato dalla Giunta Caldoro, per un importo complessivo di circa 90 milioni di euro, evidenziano la grande attenzione riservata all’area sud del territorio, che ospita siti di eccellenza paesaggistica ed ambientale, la costiera cilentana costellata di bandiere blu ed il Parco Nazionale più grande d’Italia”.

“I bacini idrografici dei comuni della parte meridionale della provincia- conclude Feola- grazie all’impegno profuso dal presidente Cirielli e dalla Giunta Caldoro, saranno dotati di impianti funzionali utili al  risanamento, la riqualificazione ed il miglioramento della qualità del mare quale risorsa per lo sviluppo dell’economia turistica”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...