AGROPOLI BANDA DI NAPOLETANI FINGE INCIDENTI E RAPINA I MALCAPITATI


Agiscono in special modo sul lungomare San Marco, sono tre persone con espressioni e viso cattivi. Avvicinano malcapitati automobilisti e fingono di aver ricevuto un impatto alla loro autovettura, in due, chiedono l’arrivo dei carabinieri e se l’automobilista tenta di chiamarli si avvicina un terzo con aria minacciosa evitando che si chiamano le forze dell’ordine e si fanno dare dai 40 ai 60 euro pur di non procedere. Qualcuno si è rifiutato ed è stato pestato. I tre napoletani agiscono prevalentemente nel pomeriggio.

 

SCHIAMAZZI NOTTURNI

Alla nostra redazione arrivano continue lamentele per i rumori sostenuti che di notte si verificano in via Diaz dove giovani picchiano violentemente vicino alla saracinesche dei negozi.

Annunci

4 thoughts on “AGROPOLI BANDA DI NAPOLETANI FINGE INCIDENTI E RAPINA I MALCAPITATI

  1. Scusate è in tutto questo dove sono le forze dell’ordine e vigili urbani ,i lavapiedi sul lungomare utilizzati per giochi d’acqua il pallone che ti arriva addosso (sono adulti e non bambini) i cani che fanno il bagno e se dici qualcosa al proprietario ti risponde che è più pulito di te scusate ma noi di Agropoli dobbiamo dare spazio a queste persone e il controllo dov’è.

    • Noi di agropoli andiamo a Santa Maria!!!!io ormai ci rinuncio!!! ho provato ad andare a trentova per fare un bagno lunedi mattina…ahahahahahaha…. i lidi vuoti, decisamente VUOTI ed i pezzettini di spiaggia libera zeppi !!!! famiglie con tavolini, 2 ombrelloni per 4 persone, lettini sparsi ovunque e bambini che giocavano a calcio senza preoccuparsi MINIMAMENTE dei presenti!!! l’inciviltà regna sovrana e nessuno ci tutela!! quelli che come me non cedono al ricatto di pagare per uno svago che a pochi km da casa è gratuito (ed anche piu’ bello) scappano via!!!!!!! ma è una storia vecchia ormai…

    • Scusa se mi permetto ma invece di denunciare queste cose su Agropoli Live perchè non vai dalle forze dell’ordine o li chiami gli dici quello che stai vedendo e quando arrivano denunci formalmente l’accaduto firmando la denuncia? Forse perchè l’italianonon ha il coraggio di farlo e quindi siamo in questa situazione…

      • Dato che faccio il giornalista denuncio pubblicamente l’accaduto essendo una testata registrata al tribunale fa fede come denuncia e poi devono essere le vittime a denunciare alle forze dell’ordine…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...