PRESI UCRAINI ERANO UNA BANDA PER FURTI DI APPARTAMENTO ERANO AFFILIATI AI CLAN


La Squadra Mobile della Questura di Salerno, in collaborazione con personale della Squadra Mobile di Caserta ha eseguito, a partire dalla tarda serata di ieri, in Casal di Principe e Casapesenna, un provvedimento di fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno nei confronti di sette cittadini ucraini e georgiani ritenuti affiliati ad un’associazione per delinquere di operante in Campania e finalizzata alla perpretazione di furti in appartamento. L’operazione scaturisce da indagini sviluppate dalla Squadra Mobile di Salerno nelle ultime settimane con intercettazioni, pedinamenti ed altre attività tecniche nel corso delle quali sono state accertate le responsabilità degli arrestati per numerosi episodi delittuosi. I georgiani, in particolare si sono dimostrati abili ed esperti nell’apertura dei modelli piu’ recenti di serratura.Le perquisizioni in occasione dell’esecuzione del provvedimento di fermo hanno consentito il rinvenimento di moltissimo materiale tra cui serrature di tutti i modelli utilizzate per addestramento all’apertura, grimaldelli e passepartout per l’apertura e lo scasso, refurtiva, documenti falsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...