AGROPOLI TROPPE AUTO IMPOSSIBILE RIENTRARE IN CASA ACCADE NEI PRESSI DI TRENTOVA


Un quartiere in preda alla disperazione,una zona residenziale in
prossimità della baia di Trentova. Residenti e turisti protestano vivacemente
per la sosta selvaggia delle auto che a tutte le ore, senza alcun controllo,si
verifica davanti alle loro abitazioni. L’apertura di un bellissimo locale
diurno e notturno,la mancanza di parcheggi e di aree per la sosta ha
praticamente fatto arrivare la pazienza ad un limite. In ogni caso tutto
comincia la notte tra il 16 e il 17 giugno scorso quando un uomo di 61 anni che
abita nella zona di via Belvedere nel tentativo di rincasare ha trovato la
strada sbarrata da un automobile e quando ha cercato di protestare in maniera
civile è stato violentemente aggredito da uno sconosciuto,ricoverato in
ospedale, ha riportato ferite in più parti del colpo. Per fortuna erano
presenti i figli della vittima che lo hanno salvato.I residenti della zona
compresa la moglie dell’uomo aggredito si sono rivolti alle autorità vigili,
carabinieri e procura ma fino ad ora nessun intervento è stato fatto,la
situazione rimane di grosso imbarazzo per i residenti del posto e per i
villegianti quella che doveva essere una vacanza di riposo assoluto si sta
rivelando un inferno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...