PESCA DI FRODO SEQUESTRI DELLA CAPITANERIA


Sequestrati 2mila metri di rete di frodo nella riserva marina di Castellabate. Il sequestro è stato effettuato dagli uomini della capitaneria di porto di Agropoli, diretta dal Tenente di Vascello Vincenzo Zagarola. Le reti, da posta di tipo tramaglio, erano state collocate nell’area marina protetta, nelle acque antistanti zona Lago e Lungomare Bracale. La rete era priva di segnali idonei e quindi è scatta una denuncia contro ignoti.Ad oggi gli uomini della Capitaneria di Agropoli e dell’ufficio marittimo di Castellabate, diretto dal Capo di 1ma classe Pasquale De Vita hanno proceduto al sequestro di oltre 10mila metri di rete di frodo all’interno dell’area marina protetta di Castellabate.
FONTE INFOAGROPOLI
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...