INCHIESTA “DUE TORRI”, ALFIERI ROMPE IL SILENZIO


Le voci ancora senza nessun pilastro che possono sostenerle, di un coinvolgimento di Alfieri nell’inchiesta “Due Torri” hanno spinto il sindaco di Agropoli ed ex assessore provinciale ai lavori pubblici, ed attuale consigliere di minoranza, a rompere il silenzio ed emettere una nota che vi riportiamo integralmente: ”   “Fino ad oggi  ho evitato di intervenire in risposta alle campagne giornalistiche ed alle strumentalizzazioni politiche che sono state promosse nelle ultime settimane in merito all’inchiesta della Procura di Salerno denominata “Due Torri”. Intendo tuttavia precisare che questa linea di “silenzio” rispetto ad un’inchiesta ancora in corso e nella quale non ho alcun tipo di coinvolgimento giudiziario, ha voluto e vuole esclusivamente salvaguardare il lavoro dei magistrati impegnati nell’indagine, garantendo agli stessi il massimo di serenità, evitando così pressioni mediatiche e qualsiasi tipo di strumentalizzazione. Pertanto, di qui alla chiusura delle indagini, non riterrò opportuno ritornare sull’argomento, lasciando che la magistratura faccia con serenità il proprio lavoro e chiarisca anche agli occhi dell’opinione pubblica la reale portata dell’intera vicenda”. E’ evidente che ad Alfieri sembra non sia andato giù il documento tendenzioso e capzioso dei Giovani del PD, il Partito Democratico, il suo partito,   se venisse confermata l’ipotesi di un interessamento della politica nell’operazione “Due torri”, il Partito democratico  ne sarebbe totalmente coinvolto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...