AGROPOLI – DOSSI ASSASSINI TUCCIO MORI’. PAGA IL VICE COMANDANTE DEI VIGILI. LI VOLLE DOMINI PER L’EX SINDACO NESSUNA CONDANNA MA C’E’ LA QUESTIONE MORALE- IL SILENZIO DI TRASPARENZA E LEGALITA’


Condannato alla pena di 9 mesi di reclusione Carmine Di Biasi il Vice Comandante della polizia municipale di Agropoli per la morte nell’Ottobre del 2007 Giuseppe Tuccio. Il ragazzino cadde dalla bicicletta dopo l’impatto con un dosso che gli fu fatale. Il processo di primo grado si è concluso ieri con la condanna appunto di Di Biasi però ci dovra’ essere l’appello. Del processo in atto non ne ha mai parlato Trasparenza e legalita’ che pure si interessa di fatti giudiziari . Nelle foto l’ex sindaco ed ex politico di Agropoli Antonio Domini e  sotto il campo di calcetto intitolato proprio a Giuseppe Tuccio il ragazzo morto sul dosso assassino in contrada difesa.  Quei dossi li volle a tutti i costi il sindaco dell’epoca Domini furono contestatissimi dalla cittadinanza non solo in quel posto ma in tutti i posti di Agropoli. Furono realizzati dal 2005 al 2007 e le proteste furono accesissime.Il povero ragazzo pagò con la vita. Ora arriva la sentenza di primo grado emessa dal tribunale di Vallo della Lucania dal giudice Dott.ssa Elisabetta Garzo di Omicidio Colposo consumato il 1 Ottobre 2007 ai danni del piccolo. Il tredicenne è deceduto poi  il 6 ottobre del 2007 a seguito delle ferite riportate. Il Giudice ha ritenuto sussistente la colposa responsabilità del vigile nell’aver posto l’installazione del dosso che ha causato l’incidente ed è risultato installato senza l’apposizione dei segnali stradali e senza alcuno preventivo sopralluogo tecnico. Di Biasi è stato condannato, in primo grado, alla pena di 9 mesi di reclusionema gli sono state riconosciute delle attenuanti generiche perché incensurato, e in più ha goduto del beneficio della sospensione condizionale della pena. Il Giudice ha anche condannato il Vice Comandante, insieme al Comune di Agropoli citato quale responsabile civile, al risarcimento del danno in favore dei congiunti di Giuseppe da quantificare in separata sede e dalla provisionale immediatamente esecutivo di 30 mila euro.

DOMINI NESSUNA CONDANNA PERO’ C’E’ LA QUESTIONE MORALE
Per l ex sindaco domini nessuna condanna ma c’è la questione morale,infatti la situazione relativa alla pericolosità dei  dossi fu sollevata da più parti ma non vi  fu niente da fare,Domini li volle senza se e senza ma. Quando ad Agropoli si è parlato di gestione politica approssimativa e scadente da parte dell’amministrazione Domini ci si riferiva anche a questo tipo di scelte. Le negligenze amministrative che Agropoli ha dovuto subire nel corso degli anni hanno portato a gravi conseguenze come nella fattispecie con due vittime. Il povero Tuccio e il vice comandante dei vigili che paga forse per colpe non sue anche se ci sarà l’appello. E purtroppo del processo Tuccio non si è mai parlato su Trasparenza e Legalita’ il giornale cartaceo e web vicino all’ex sindaco e ed ex politico Domini forse perchè le coscienze erano molto scosse . Come mai non si è parlato mai del processo in corso su trasparenza e legalità? Questione di coscienze probabilmente o forse perchè quando c’è qualcosa che potrebbe toccare  loro  fanno finta di niente mentre sono giustizialisti quando si tratta di altri. Questa della morte di Tuccio è una pagina amministrativa nera per la città di Agropoli e coincide con uno dei peggiori periodi politico amministrativi, il periodo in cui ha fatto il sindaco Antonio Domini.

Annunci

One thought on “AGROPOLI – DOSSI ASSASSINI TUCCIO MORI’. PAGA IL VICE COMANDANTE DEI VIGILI. LI VOLLE DOMINI PER L’EX SINDACO NESSUNA CONDANNA MA C’E’ LA QUESTIONE MORALE- IL SILENZIO DI TRASPARENZA E LEGALITA’

  1. Trasparenza e legalità è una cazzata di giornale non leggetelo ,,,perdere tempo a leggere le cazzate di parisi e domini che rompono i coglioni a scrivere le loro stronzate contro l’attuale amministrazione comunale.Menomale che non ce domini al governo della città xkè senò vedreste in ke schifo di paese ci farebbero stare…poi Parisi NN e un giornalista ma solo un cog…. Iate a Fatica tutte e 2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...