Infermiera dell’azienda ospedaliera attrice nel film porno Identità doppia. A ruba i dvd nei sexy shop


Brava nell’assistere i pazienti e nel coordinare i colleghi di lavoro ma eccezionale sotto e sopra le lenzuola. Soprattutto nell’esibirsi davanti ad una telecamera in tutte le posizioni possibili e immaginabili.

E pensare che fino a pochi giorni fa la bellissima neo attrice a luci rosse di Salerno era conosciuta solo per la sua professione di infermiera presso l’Azienda ospedaliera di Salerno.

Ma è bastata una pellicola, “Identità doppia” con Valentina Canali, Asha Bliss e Claudia Sorrento, che vede la 30enne salernitana assoluta protagonista, per mettere in risalto le sue doti artistiche, probabilmente innate, e far impazzire i tanti salernitani amanti di quello che una volta era nobilmente definito il porno d’autore. Di estimatori però, la stupenda infermiera, ne sta raccogliendo a raffica anche in quella fetta di pubblico che, probabilmente, ha sempre provato qualche disgusto per un certo genere di film. Ma come resistere alla tentazione di vedere comodamente seduti davanti al proprio televisore (o ancora meglio in piedi) le avventure erotiche della più sensuale infermiera di Salerno? Professionista che in tanti, soprattutto amici di lavoro ed utenti dell’azienda ospedaliera, conoscono per il suo fisico mozzafiato e curve che, fino a pochi giorni fa, erano solo racchiuse nell’immaginario colletivo mentre adesso sono divenute improvvisamente pubbliche? La fantasia che lascia spazio alla realtà (e che realtà, è proprio il caso di dirlo). A riscaldare gli animi bollenti dei salernitani, e non solo, ci ha pensato un regista di lungo corso nel settore. Dopo una lunga attesa, infatti, l’ultimo capolavoro della serie “Sporche storie”, ambientato questa volta tra foreste ed uffici, di Andy Casanova con la bellissima Valentina Canali, Asha Bliss e Claudia Sorrento, come si legge nella locandina del film prodotto da Silvio Bandinelli Factory, è disponibile in tutte le videoteche e sexy shop, anche a Salerno. Almeno così dovrebbe essere. Dvd e videocassette, infatti, risultano praticamente esauriti in ogni attività dove, nella giornata di ieri, sembrava Ferragosto, e non di certo per le temperature ancora estive. Ma come dar torto ai tanti salernitani (e sono  davvero tanti), addirittura provenienti dall’intera provincia, come confermato da alcuni rivenditori, che hanno scatenato un vero e proprio assalto a videoteche e sexy shop del capoluogo con file interminabili? Ma del capolavoro di nudo misto a sesso artistico, purtroppo per loro, nemmeno l’ombra. Almeno fino alla giornata di ieri. A quanto pare, proprio in queste ore, si provvederà ad una distribuzione extra per accontentare chi al momento è rimasto deluso. Maggiori dettagli non mancheranno. E, mentre la popolarità dell’infermiera è in deciso aumento, c’è da scommettersi che all’azienda ospedaliera le attese diverranno ancora più lunghe.

fonte www.cronachesalerno.it

Annunci

6 thoughts on “Infermiera dell’azienda ospedaliera attrice nel film porno Identità doppia. A ruba i dvd nei sexy shop

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...