Posti barca ad agropoli: la graduatoria degli assegnatari


Agropoli. Approvata la graduatoria provvisoria per l’assegnazione dei posti barca nel porto turistico. L’elaborazione della graduatoria fa seguito al sorteggio avvenuto alcuni giorni fa. Le domande pervenute al Comune per ottenere un posto barca sono state 443. I posti disponibili nei pontili di proprietá comunale sono in totale 240, assegnati in base a determinati criteri di prioritá. Per la prima volta quest’anno gli assegnatari potranno usufruire del posto barca per un triennio, nel periodo che va dal primo marzo 2009 al 31 dicembre 2011. • Questi i nomi degli assegnatari dei posti barca dopo il sorteggio effettuato nei giorni scorsi: Scotti Maurizio, Sirignano Benedetta, Di Filippo Cristian, Fallone Oliviero, Cuono Aldo, Camperlingo Antonio, Ruggiero Aniello, Marsicano Robertino, Patella Giovanni, Martone Pompeo, Russo Giovanni, Aluotto Lucio, Cardella Euticchio Giuseppe, Turi Paolo, Crisci Giosuè, Caccamo Filippo, D’Apolito Domenico, Villani Gabriele, Stizzo Antonio, Giuggioli Stefano, Di Concilio Vicenza, Nigro Benito, Sgroi Francesco, Borrelli Cosimo, Gasparro Mariano, Iodice Sergio, Esposito Nicola, Cantalupo Fiorentina, Leccese Carlo, Russo Roberto, Di Bartolomeo Vincenzo, Perillo Antonio, Picilli Francesco, Bamonte Antonio, Trotti Francesco, Marro Carmelo, Carlo Francesco, Granito Concetta, Guelfi Ernesto, Ciliberti Raffaele, Autuori Luigi, Visco Carmine, Rozza Aniello, Mancone Gerardo, Squilla Antonietta, Russo Floriana, Orlando Pasquale, Panico Giuseppe, Carola Fabio, Di Cunto Massimo, Funiciello Alba, Di Marco Vincenzo, Montone Nicola, Langellotti Aldo, Malzone Antonio, Acerbo Matteo, Nocerino Ciro, La Torraca Ida, Annoni Ignazio, Abagnale Consilia, Monzo Raffaele, Margiotta Giuseppe, Di Luccio Giuseppe, Cimadomo Aldo, Curcio Carmelo, Frigino Antonio, Viciconte Nunzio, Cicchetti Francesco, Siniscalchi Evelina, La Brocca Roberto, Calderoni Pietro, Abate Paolo, Malandrino Dionigi, Guarnieri Donato, Rizzo Carmine, Barba Massimiliano, Miglino Massimiliano, Russo Alessandro, Amella Antonio, Monzo Nino, Errico Luigi, Ruocco Antonio, Del Duca Walter, Foglia Franco, Giordano Bruna, Voria Mario, Vitale Elvira, Berlangieri Marco, Cervo Raffaele, Rizzo Donato, Santacroce Rossana, Casciano Alfredo, Perrelli Michele, Corradino Paolo, Cirillo Gerardo, Ricci Nicola, Vessicchio Giuseppe, Aiello Francesco, Barlotti Raffaele, Scognamiglio Franco, De Crescenzo Anna, D’Amico Sonia, Santarpia Vincenzo, Maucione Antonio, Conforti Alessandro, Ruocco Francesco, Villani Antonino, Visco Alfonso, Amabile Gabriele, Sorano Luigi, Russo Filippo, Di Martino Luigi, Di Nardo Nicola, Pepe Carmine, Prota Francesco, Severino Attilio, Scotti Fedele, Cassese Paolino, Serrapede Gennaro, Rocco Pietro, Ruocco Vito, Landolfi Vincenzo, D’Amico Giuseppe, Cirillo Filomeno, Pappacena Osvaldo, Quinto Enrico, Cantalupo Francesco, Nappi Michele, Maione Anna, Nigro Carlo, Grieco Ernesto, Siniscalchi Carmela, Rizzo Antonio, Carola Angelo, Di Luccio Pasquale, Vessicchio Luciano, Di Luccio Vincenzo, Santangelo Floro, Nasti Tommaso, Monzo Sabato, Montechiaro Giovanni, Cordaro Calogero, Tepedino Alberto, Spira Emiliano, Dati Mauro, Di Nardo Antonio, Cocozza Luca, Serrone Gerardo, Liguori Clorinda, Ruggiero Pietro, Esposito Gerardo, Lanzini Sergio Giovanni, Serrapede Antonio, Chiumarulo Filippo, Avenia Rosario, Astone Angelo, Mancone Antonio, Cervo Carmine, Barba Antonietta, Cicciariello Salvatore, Voza Antonino, Buono Salvatore, Pepe Antonio, Grattacaso Attilio, Russo Giuseppe, Cultrera Salvatore, Grassini Francesco, Cianciulli Ubaldo, Starnella Adamo, Palumbo Giovanni, Penta Guglielmo, Procida Giancarlo, Di Lione Angelo, Pascale Carmela, Capo Antonio, Guida Matteo, Abbate Gianfranco, Della Torre Natale, Della Torre Gennaro, Vassallo Anna, Miranda Andrea, Tufo Ruggiero, Sarnicola Giuseppe, Di Luccio Nicola, Longo Stefania, Manganelli Giuseppe, Palumbo Franco, Troise Vittoria, D’Ambrosio Patrizia, Pepe Vincenzo, Lauriano Pasquale, Savarese Pasquale, Ambrosino Giancarlo, Ferrara Mauro, Botti Gennaro, Lebano Marco, Silipo Calio Francesca, Picciariello Giuseppina, Marinelli Domenico, Figliola Angelo, Russo Antonio, Vicino Lorenzo, Zucchini Enrico, Sarnicola Teresa Maria, Abagnala Maria Atonia, Cianfrone Filomena, Del Mastro Raffaele, Montanaro Ernesto, Vitagliano Paolo, Fiorentino Teresa, Russo Luca, Motta Biagio, Siano Michele, Mazzillo Angelo Michele, Mazzillo Enzo, Severino Vincenzo, Villano Mariarita, Ruggiero Ciro, Monzo Sabato, De Stefano Nicola, Mangone Luigi, Sannino Cinzia, Abbruzzese Gerardo, Di Luccio Antonio, Del Pino Ciro, Di Filippo Vincenzo, Cioffi Michele, Guariglia Andrea, Ruotolo Antonio Fernando, Tricarico Roberto, Ferone Roberto, D’Alessandro Ersilia, Sepe Concetta, Punzi Michele, De Palma Gabriella, Milite Anna, Macchia Eugenio, Napoli Carmelo,Profenna Giuseppe, Clemente Tiziana.

About these ads

Porto, posti a sorteggio


Agropoli. Le domande per l’assegnazione dei posti barca hanno superato il numero degli ormeggi disponibili ai pontili comunali del porto turistico di Agropoli. Pertanto, il Comune effettuerá un sorteggio pubblico che si svolgerá lunedì alle 9 nell’aula consiliare. Le operazioni di sorteggio sono finalizzate alla formulazione di una graduatoria provvisoria suddivisa per categorie e classi di ormeggio. Nel caso in cui si determinasse un’ulteriore disponibilitá di posti di ormeggio l’ufficio si riserva di assegnarli attingendo dalla graduatoria e dalla lista di attesa, «tenendo conto della morfologia dello spazio acqueo, e delle caratteristiche delle imbarcazioni». • «Dall’istruttoria delle istanze e della documentazione allegata alle stesse non sono emerse istanze suscettibili di esclusione» fa sapere il Comune. Le domande pervenute al Comune per ottenere un posto barca sono state 443. • I posti disponibili di proprietá comunale sono in totale 240, e saranno assegnati in base a determinati criteri di prioritá. In particolare, gli ormeggi saranno assegnati a tutte le persone residenti nel comune di Agropoli da almeno due anni; ai richiedenti non residenti ma iscritti nei ruoli Tarsu ed Ici; ai richiedenti non residenti ma locatari di immobili ubicati ad Agropoli con contratto regolarmente registrato per la durata minima di un anno; ai richiedenti non residenti. Il 5% dei posti barca, suddiviso per classe e tipologia, è riservato a colo che hanno nei propri nuclei familiari soggetti portatori di handicap. In questo caso, è stato necessario allegare alla domanda la documentazione comprovante lo status di disabilitá. • Dopo aver definito le precedenze e le riserve e la ripartizione degli spazi acquei in base alle tipologie e dimensioni dell’unitá di navigazione, il Comune procederá all’assegnazione dei posti di ormeggio con il sorteggio. Per la prima volta quest’anno gli assegnatari potranno usufruire del posto barca per un triennio, nel periodo che va dal primo marzo 2009 al 31 dicembre 2011. • Tra le domande giunte al Comune per l’assegnazione di un posto barca il maggior numero riguarda i proprietari di imbarcazioni da 8 a 12 metri quadrati: 126 sono state le istanze presentate dai residenti da almeno due anni, 2 quelle dei residenti di meno di due anni, 3 non residenti ma titolari di Ici e Tarsu, 11 non residenti, 3 da familiari di persone diversamente abili. • Scarsissimo il numero di domande per barche che superano i 30 metri quadrati: 2 le istanze presentate dai residenti da almeno due anni, 1 dai residenti da meno di due anni, e 3 dai non residenti. Abbastanza numerose anche le domande per imbarcazioni che vanno dai 12 ai 15,99 metri quadrati. Solo tre le istanze relative alle barche con un’ampiezza dai 20 ai 25,99 metri quadrati.